Cerchiamo Operatori

L’associazione Persone con Sindrome di Down e disabilità intellettiva ricerca operatori per le zone di:

  • Salerno
  • Cava de’ Tirreni
  • Alta Irpinia (zona Lioni)

Verranno affiancati dai consulenti dell’associazione in una nuova progettualità di autonomia per adolescenti e adulti con sindrome di Down.

Sono richiesti:

  • interesse ed esperienza per il mondo della disabilità;
  • Titolo di studio (laurea o diploma) in ambito psico-pedagogico

Inviare il proprio curriculum vitae ed eventuale lettera motivazionale ad apddcampania@gmail.com entro il 30 Novembre 2019.

Scheda rilevazione bisogni 2020
Avviso chiusura uffici il giorno 3/10/2019
Bando di selezione per Master in  “Management del welfare territoriale”
Cerchiamo Operatori
Proroga Bando OdV e APS – Regione Campania
ROLL – UP o Striscione per il tuo ETS
PREMIO “VOLONTARIATO & IMPRESA”  IV Edizione_riapertura termini
Avviso ricerca tipografia per offerta economica
Inchiesta Urbana Avellino – Facoltà di Architettura di Napoli
Liberi di comunicare – Tecnologie intelligenti per superare le barriere dell’autismo.
Giornata nazionale della memoria e dell’accoglienza
Servizio Civile Universale: pubblicato il Bando per la selezione di 39.646 volontari
Servizio civile, rivoluzione Spid: a settembre il bando per 40 mila posti
Volontariato, ecco il bando: sostegno agli enti del Terzo settore
Bando Volontariato 2019
Ricucire i sogni – Iniziativa a favore di minori vittime di maltrattamento
Iniziative in Cofinanziamento: al via la seconda edizione
Regione Campania Servizio civile – Approvata la graduatoria progetti 2019
Avviso per il finanziamento di iniziative e progetti promossi da OdV, APS e Fondazioni
Pubblicazione delle graduatorie definitive dei progetti di Servizio civile universale
Chiusura estiva uffici
Avviso Registro Regionale del Volontariato Regione Campania
Campi Estivi Esperienze di volontariato in giro per l’Irpinia. III esperienza
Villaggio solidale Palio della botte 2019 ad Avellino
Campi Estivi Esperienze di volontariato in giro per l’Irpinia. II esperienza
Skip to content